Chi siamo? Donne! E cosa vogliamo? Essere amate! Ma come? Con gioielli, profumi e un weekend di relax.

Se sulle single mi sono già espressa devo dire la mia anche sul San Valentino, quello vero, quello di chi lo vive pienamente, ricordandovi che si tratta di un’altra buona occasione per ricevere regali! *.*
I più classici, si sa, regaleranno un gioiello o un profumo! Perché San Valentino è per i romantici, gli inguaribili, inossidabili, quelli veri.
Le proposte Grace96 sono dei veri e propri messaggi d’amore, per chi è così innamorato che ha voglia di comunicarlo a tutti, proprio a tutti.

grace96

Romantiche anche le proposte Kurshuni, semplici e autentiche.

kurshuni

Giornata più romantica dell’anno, si sa. Se avete una fidanzata intellettuale e impegnativa, dimostratevi attenti e scegliete la fragranza di Amouage, Opus IX, il profumo che si ispira a uno dei più grandi idilli dell’opera, La Traviata di Giuseppe Verdi, adattata dal romanzo ‘La signora delle camelie’. Sempre Amouge, brand noto per l’accurata ricerca che dà vita alle sue fragranze, celebra l’amore con la candela Love (non regalatela, usatela per creare la giusta atmosfera per una notte sensuale).

amouage

Idea regalo per lui, la fragranza “purosangue” di Parfums de Marly, Byerley, un profumo che celebra lo splendore della Francia del XVIII secolo, in cui vennero creati per il Re Luigi XV i più raffinati profumi come tributo alle prestigiose corse di cavalli e alle razze che ammirava così ardentemente. Byerley era uno stallone dal mantello bruno e fu un cavallo da guerra impavido (come il vostro innamorato? Io dico di no, ma potete sempre farglielo credere!).
Avon, invece, propone Mesmerize per lei: un’affasciante miscela di eleganti note floreali e sensuali accenti legnosi, che emana femminilità e mistero. Per lui, Mesmerize con la sua fragranza caratterizzata da frizzanti note agrumate e ricchi accenti legnosi.

byerley avon

Dove festeggiare? Già, perché quest’anno San Valentino cade di sabato e quale scusa migliore per dedicarsi un viaggio fuori porta? Il Park Hotel ai Cappuccini è un elegante albergo immerso nella tranquillità e nel silenzio del suo parco di alberi secolari. Un tempo monastero seicentesco, oggi è una suggestiva dimora dove passato e futuro si fondono armoniosamente. Adatto a tutte le coppie per l’ottima cucina e per il relax che offre (ha una zona spa ed è immerso nel verde) si trova a Gubbio.