Il rosso, evergreen del Natale e sempre di moda per le pigre e le sobrie, le nail art colorate a tema per quelle che vogliono osare.
Si avvicinano le vacanze natalizie, quel periodo dell’anno in cui amiamo stare nel caldo tepore casalingo a rilassarci per ore. Giorni che torneranno dopo ben un anno, giorni in cui possiamo permetterci stranezze: abiti ricchi di pailettes, nail art argento o cerchietti con le renne! Quale momento migliore dei lunghi giorni invernali e natalizi per dedicarci a una manicure impeccabile e a una nail art dal mood invidiabile? A Natale potete strafare e sperimentare: munitevi di kit per la manicure, limette per unghie, lunette, smalti colorati, glitterini, stickers e mini pennelli, la parola d’ordine: luce!

smaltinatale

Glitter glitter everywhere: piccoli stickers da appiccicare con le pinzette, oro o argento, oppure scegliere una sola unghia da coprire completamente. La scelta più semplice è optare per uno smalto facile da stendere, tipo questi Formula X che trovate da Sephora.

– Grande classico, il rosso riesce a donare un effetto sempre sofisticato ed elegante. Da abbinare a un top coat lucidante per donare luce a lunga durata. Nelle collezione “Le vernis” di Chanel potete scegliere la tonalità che preferite, io vi consiglio il numero 617, Holiday. Il 519 di Pupa, Dark orange, è un’ottima alternativa se volete spendere molto meno.

Stickers e adesivi: semplici da applicare, facile rimuoverli. Sono adesivi che non rovinano le unghie, dalle innumerevoli fantasie. Essence li propone in tantissime varianti, per una nail art semplice da realizzare ed economica.

Spazio a nail art, quindi, che vi faranno splendere con colori tipo l’argento e l’oro, classici del Natale e decorazioni a tema, con rosso e verde. Che ne dite delle mie preferite che ho scovato su Pinterest? Per le serate di festa osate stickers in rilievo e il super-glitterato. La nail art e le unghie particolareggianti sono ormai considerate un accessorio, completano i look più semplici ed esaltano quelli più elaborati. Per chi detesta la nail art sempre valido il rosso in tutte le sue varianti e sfumature: dal classico acceso e vivo alle varianti burgundy, fino all’arancio dark!

Un’unica raccomandazione: non esagerare! 🙂