Sono una di quelle persone fuori dal comune: odio Halloween (e con lui Carnevale), odio la banalità dei costumi tutti uguali, dei travestimenti incompleti e dei look riciclati dagli anni passati.

Vi dico solo una cosa: l’ultima volta che mi sono travestita per Halloween ero una Drag Queen. Attorno a me c’erano – ovviamente – vampiri, Joker, facce tumefatte, tagli, sangue ovunque. Io invece avevo i miei capelli lunghissimi rosa, le ciglia altrettanto lughe e altrettanto rosa, un make up sfavillante e un boa di piume attorno al collo. Inutile dire che tra la miriade di costumi horror non sono passata inosservata.

E anche quest’anno il 31 Ottobre è alle porte, io ho già ricevuto il mio invito per un party a tema che difficilmente riuscirò ad evitare e, ovviamente, ho già l’agenda piena di appuntamenti per creare un look da brivido a chi, al contrario di me, adora i travestimenti.

Devo ammettere però che, per quanto detesti la festa in sé, adoro truccare per quest’occasione: ecco i miei 5 look preferiti per il vostro trucco di Halloween last minute!

 

1. Sugar Skull

È uno dei make up che preferisco in assoluto: differente dal solito scheletro terrificante, amo accostare colori vivaci e pigmenti metallizzati al bianco del viso. I prodotti perfetti per realizzare questo tipo di trucco sono gli Aquacolor o i Supracolor di Kryolan.

 

2. Gothic Look

Se non volete passare inosservate, ma non volete creare un classico look Horror, puntate su un make up tradizionale d’ispirazione gotica con qualche particolare da brivido: rossetto nero e ciglia lunghissime. Ricrea il contorno delle labbra con una matita scura, portandolo verso l’alto, e poi stendi il rossetto nero. Per il look occhi scegli un ombretto grigio metallizzato da sfumare nell’angolo interno e uno nero opaco per l’angolo esterno.

 

3. Mummia

Un vero look da brivido da ricreare un garze mediche, lenti a contatto e ombretti in polvere e in crema. Realizza la base stendendolo un colore bianco in crema in modo molto leggero, dopodichè sfuma nella zona sotto la rima ciliare inferiore un ombretto borgogna miscelato a del nero, per creare un effetto occhiaia estremamente marcato, e applica la matita bianca nella rima interna. Sulla palpebra mobile applica un mix tra rosso mattone e marrone per completare il look e ottenere un effetto emaciato. Procedi poi con le garze, applicandole su tutto il viso e lasciando scoperti solamente gli occhi.

 

4. Pop Art

Un trucco che sicuramente non passerà inosservato: un look ispirato alla Pop Art! Puntini, colori vivaci, labbra delineate: date un’occhiata alle opere di Roy Lichtenstein per creare un make up look in stile fumetto!

 

5. Bride of Frankestein

E se proprio non potete rinunciare a un look mostruoso, sceglietelo dell’effetto e ispirato alla moglie di Frankestein: base bianca opaca e perfettamente uniforme, labbra rosse curate nel minimo dettaglio e occhi ultra black: abbina a questa tipologia di trucco una lente a contatto cosmetica total black e un’acconciatura che si sviluppa in verticale.

 

  • Mostro
  • Mummia
  • Hommage to Roy Lichtenstein
  • sugar skull
  • Gothic