Tutti ne parlano, tutti le provano, tutte le case cosmetiche ne propongono di nuove. Cosa sono? Le BB Cream (ma non solo) che con l’arrivo della bella stagione spopolano nei corner beauty.

Le BB Cream sono creme viso anti imperfezioni, che uniscono in un unico prodotto più funzioni. Nate sul mercato orientale, negli ultimi mesi si sono diffuse anche in Europa proprio grazie alla possibilità di uniformare l’incarnato del viso con un solo gesto. C’è da dire che non tutti le amano, la coprenza non è alta come quella di un fondo, anche se la comodità di avere un unico prodotto che idrata, colora, protegge, uniforma e sublima la fa salire in vetta alle classifiche.

E’ perfetta per l’estate, leggera, comoda da portare in borsetta e nel beauty case in vacanza, ma quale scegliere?

Estetil propone una BB Cream dall’effetto naturale, la BB Cream Perfezione Viso, che minimizza le imperfezioni e idrata la pelle, Planter’s pensa alle pelli mature con Be Cream + primer filler, una BB Cream anti age con un primer ad effetto filler, e Kiehl’s combatte le macchie grazie alla vitamina C contenuta nella Actively Correcting & Beautyfying BB Cream, che attenua le discromie, uniforma il colorito e leviga la pelle. E poi ci sono anche quelle per capelli, come la BB Cream di Creattiva, che esalta il colore e ristruttura il capello.

Ed esiste anche l’evoluzione della BB Cream, la CC Cream: arriva sempre dall’Asia, e il suo obiettivo è uniformare il colore dell’incarnato. Un mix tra idratazione e makeup, la Color Control mira a uniformare discromie e a far sparire le macchie.

Anche qui esiste una vasta scelta: Chanel è stato il primo brand a lanciare (per il momento solo sul mercato orientale) la CC Cream Correction Complete SPF 30, con azione idratante, perfezionante e protettiva dai segni del tempo, mentre la Nude Magique CC Cream di L’Oreal è disponibile in due nuance, una lilla per combattere l’incarnato spento ed illuminare anche le giornate più grigie (nel vero senso della parola) e una verde contro i rossori, Diego dalla Palma pensa alla praticità e propone la CC Professional Compact Cream, si usa come un fondotinta con la spugnetta contenuta nel packaging ma corregge rossori e macchie; in più è senza parabeni e oli, idrata grazie all’acido ialuronico e la pelle è elasticizzata dal’effetto dell’alga laminaria.