I tempi sono quelli che sono, ma le donne non rinunciano a prendersi cura di sè e della loro bellezza. Per evitare di dissanguare il portafogli, sono nate le Beauty Box, delle vere e proprie scatoline che ogni mese portano a casa vostra cosmetici, creme e prodotti di bellezza a un piccolo prezzo.

La prima ad approdare in Italia è stata la GlossyBox, la famosissima scatolina rosa tanto amata dalle donne americane e inglesi. Al suo interno si trovano cinque prodotti diversi ogni mese, a soli 14 euro. Tra i brand che si possono trovare all’interno ci sono Caudalie, Debhora, Decléor, Kryolan e Weleda. Si può anche scegliere la versione Green, con prodotti di bellezza freschi, colorati, cruelty-free e senza conservanti. Stesso prezzo anche per TendyBox, che porta a casa vostra ogni mese 4 o 5 prodotti full o medium size, con un occhio di riguardo per i prodotti naturali. SugarBox costa invece 15 euro al mese, e all’interno potrete trovare 5 o 6 prodotti di brand come Clarins, Ellis Faas, Planter’s e Zoya.

My Beauty Box propone lo stesso servizio a 14 euro mensili, con la possibilità di trovare al suo interno smalti Essie o Leighton Denny, creme Kiehl’s, solari Lancaster o prodotti per capelli Kepro. Per il mese di Maggio, MyBeautyBox collabora con Arangara, Helan, Dynamica e Mesauda e presenta una ricca selezione di prodotti cosmetici per la cura del corpo, make up e smalti per affrontare le prime giornate di sole in ottima forma. Per mantenere una pelle morbida, liscia e levigata, MyBeautyBox con Arangara presenta Body Lotion, la crema fluida per il corpo ricca di sostanze naturali antiossidanti, idratanti, rinfrescanti e tonificanti e Shower Gel, un bagno doccia ricco di sostanze naturali nutrienti e tonificanti, che deterge delicatamente la pelle lasciandola morbida e fresca. Per labbra idratate e protette MyBeautyBox presenta lo stick labbra della Linea Dolcezza di Helan, arricchito di olii, burri e cere che restituisce idratazione ed elasticità alle labbra, mentre la Propolis, dalle proprietà dermopurificanti, lenisce i fastidiosi bruciori dovuti a screpolature e arrossamenti. Per sottolineare la perfezione del trucco e accentuare il fascino dello sguardo c’è la matita occhi Dynamica, dalla texture morbida e setosa, e infine per creare una nail art sulle unghie c’è il Shine Flex Graffiti Top coat di Mesauda, lo smalto top coat effetto graffiti.

Tutte le box promettono di portare novità, brand poco distribuiti in Italia, e tanto make up. La verità è che all’interno si trovano tante creme viso, prodotti per il corpo e per i capelli e il make up è presente solo in una piccola percentuale. È un’ottima idea per chi vuole provare qualcosa di nuovo senza spendere una follia, e per chi ama le sorprese. I prodotti all’interno sono validi senza dubbio, ma non fatevi venire in mente di curiosare tra i blog d’oltremanica o d’oltreoceano, perché la scoperta sarà più che amara: le loro box contengono tanti, ma davvero tanti, prodotti make up di brand che in Italia possiamo solo sognarci. Il contenuto non è paragonabile a quello delle box italiane, ma io ho la speranza che un giorno non troppo lontano il nostro mercato si conformi a quello estero. Fingers crossed!

La verità è che all’interno si trovano tante creme viso, prodotti per il corpo e per i capelli e il makeup è presente solo in una piccola percentuale. E’ un’ottima idea per chi vuole provare qualcosa di nuovo senza spendere una follia e per chi ama le sorprese. I prodotti all’interno sono validi senza dubbio, ma non fatevi venire in mente di curiosare tra i blog d’oltre Manica o d’oltre oceano, perchè la scoperta sarà più che amara: le loro box contengono tanti, ma davvero tanti, prodotti make up di brand che in Italia possiamo solo sognarci. Il contenuto non è paragonabile a quello delle box italiane, ma io ho la speranza che un giorno non troppo lontano il mercato italiano si confomi a quello estero. Fingers crossed!
–>È
–>È un’ottima idea per chi vuole provare qualcosa di nuovo senza spendere una follia e per chi ama le sorprese. I prodotti all’interno sono validi senza dubbio, ma non fatevi venire in mente di curiosare tra i blog d’oltre Manica o d’oltre oceano, perchè la scoperta sarà più che amara: le loro box contengono tanti, ma davvero tanti, prodotti make up di brand che in Italia possiamo solo sognarci. Il contenuto non è paragonabile a quello delle box italiane, ma io ho la speranza che un giorno non troppo lontano il mercato italiano si confomi a quello estero. Fingers crossed!
–>