Ditemi che anche per voi preparare la valigia è un trauma. Non per i vestiti, gli abbinamenti, le scarpe (o forse anche un po’ per quello) ma per il beauty case. A me succede sempre la stessa cosa: una volta terminata la “preparazione abiti” controllo il peso, e tutta soddisfatta canto vittoria perchè per una volta non pagherò il supplemento all’aereoporto per un altro “heavy luggage” (la Ryan Air dovrebbe dare il mio nome ad un aereo per quante volte l’ho pagato), ma poi arriva la classica domanda del padre o del fidanzato: “e il beauty case?”. Sudore freddo.

Già, perchè il beauty case è sempre quello che fa sforare tutto. Potrei portare con me soltatnto lui, e la mia valigia supererebbe comuqnue il limite del peso consentito. Sembra facile, ma dover fare una selezione tra make up e accessori per una beauty addicted come me è qualcosa che richiede tempo e….un po’ di coraggio.  Quindi sono qui con voi per supportavi in questo “arduo momento” e svelarvi i miei 10 accessori beauty che proprio non riesco a togliere dal beauty case. A costo di pagare il supplemento.

Ciambella per capelli:
Fenomenale. L’ho scoperta a Londra qualche anno fa e non me ne sono mai più separata. E se lo dice una che odia legarsi i capelli, è un vero affare. Questo accessorio è quello che ti permette di creare un’acconciatura sofisticata ed elegante in un nanosecondo e di trasformarla in sbarazzina in un lampo. Quello che devi fare è realizzare una semplice coda e attorcigliare i capelli attorno alla ciambella: più tirati e in ordine per un look raffinato o più spettinati e con ciuffi ribelli per un look sbarazzino.

Forcine elastici
Essenziali per tenere a bada i capelli in spiaggia o per fissare l’acconciatura creata con la ciambella. Evitate colori sgargianti e preferite colori neutrali e più fini come il nero, il classico passepartout, o il marrone, a seconda del colore dei vostri capelli.

Piastra
Io non posso farne a meno: portala con te per avere capelli perfettamente lisci o per creare onde morbide e avere i capelli sempre in ordine anche se non li raccogli. Scegline una versione piccola o addirittura una travel size per non occupare troppo spazio in valigia.

Spazzola in legno
Essenziale per districare i capelli dopo il mare: scegli il legno, decisamente più delicato, per evitare di stressare i capelli in modo aggressivo (e ricordati di proteggerli in spiaggia!)

Beauty Blender
Il mio vero “problema” riguarda i trucchi, ma non gli applicatori: indispensabile la spungetta a forma di uovo per applicare il fondo e i correttori. Piccola e pratica, garantisce un risultato perfetto e super naturale e l’applicazione è estremamente rapida. Grazie alla sua forma riesci a raggiungere anche le zone più piccole come il contorno occhi o le ali del naso.

Pennello da sfumatura: 217 di MAC
E’ il mio pennello preferito in assoluto e non me ne separo mai. Nasce per sfumare gli ombretti o le polveri ma puoi utilizzarlo anche per un’applicazione veloce dei prodotti. Se dovessi scegliere un solo pennello da inserire nel beauty case non avrei dubbi: il 217 di MAC.

Specchio ingranditore
Indispensabile, almeno per me, per realizzare un trucco preciso e pulito. Scegline uno piccolo da mettere in valigia e da trasportare facilmente. Utilissimo anche perchè si può spostare e cercare un’illuminazione ottimale per truccarsi, che di solito non è quella presente nel bagno degli alberghi, fioca e troppo giallina.

Kit manicure
Essenziale per avere unghie curate in ogni momento: lima di carta, taglia unghie e separatori per le unghie dei piedi se ti venisse voglia di cambiare il colore del tuo smalto.

Party Feet
Utilissimi se hai scarpe nuove o se non puoi separarti dai tacchi: sono i cuscinetti in gel da inserire nelle calzature per proteggere i piedi dallo sfregamento della scarpa.

Mascherina
Vuoi dormire sonni tranquilli anche lontano da casa? La mascherina è quello che fa per te: ideale per rilassarsi nel buio totale della vostra camera e per addormentarti senza nessun disturbo. Scegline una con un cuscinetto da inserire all’interno dopo averlo lasciato in frigo per qualche ora: ti aiuterà a rinfrescarti e a scongiurare le borse e occhiaie del mattino dopo.

Ovviamente alla lista si aggiungono cosmetici, creme, solari, struccanti, prodotti per capelli e quant’altro, ma questa è un’altra storia, quella che pesa sempre quasi più della valigia stessa.