C’è chi aspetta il mese di Ottobre più che Dicembre: per molti Halloween è più atteso dei regali di Natale, tanto da trascorrere giorni interi per trovare il costume perfetto. A volte non è necessario vestirsi di tutto punto per creare un look spaventoso, ma basta truccarsi nel modo giusto. I make up che vanno per la maggiore sono ovviamente quelli horror, ma per un anno mettete da parte bamboline, scheletri e streghe e sbizzarritevi a provare uno di questi look!

1. Trasformati nell’enigmista: basterà una camicia bianca, una giacca nera, un papillon rosso e un po’ di fantasia. Il make up non è niente di complicato: sul viso dovrai applicare un fondotinta chiarissimo, e creare uno smokey eyes nero molto accentuato sugli occhi, sfumandolo con un ombretto viola nel contorno occhi. Definisci le labbra con una matita rossa e applica un rossetto dello stesso colore, poi disegna le spirali sulle tue guance, con l’aiuto di due ombretti in crema, uno rosso e uno bianco.

enigmista halloween

2. Vai con il raddoppio: se sei brava a disegnare, potrai creare un look che lascerà tutti davvero a bocca aperta. Realizza il make up che preferisci, poi sulle guance, al posto del blush, disegna i tuoi occhi, ricreando lo stesso make up che hai creato precedentemente. Cerca di realizzare una dimensione il più realistica possibile. Sul mento poi, disegna la tua bocca. L’effetto finale sarà quella di un’illusione ottica davvero sorprendente!

make up halloween occhi

3. Ipnotizza: vuoi un make up che sappia davvero ipnotizzare chi ti vede? Applica una base bianco gesso su tutto il viso, scegliendo un prodotto ad acqua che duri a lungo, poi sbizzarrisciti con un colore nero e disegna delle linee sui tuoi occhi come se stessi ricreando una girandola. Per il trucco della bocca invece, dovrai ricreare una dentatura che ricopre le tue labbra e gran parte delle tue guance. Il tocco in più? Indossa delle lenti bianco ghiaccio e una parrucca lunga bianca!

make up da enigmista con linee

4. Assembla il tuo viso: vuoi ricreare un effetto particolare? Dividi il viso in zone geometriche, colorando la parte interna con un colore ad acqua bianco o grigio chiaro, e poi delinea i bordi con un ombretto in crema nero. Sugli occhi applica le ciglia finte e una matita colorata nella rima interna dell’occhio, mentre sulle labbra un rossetto nero.

banshee make up halloween

5. Borchie e sangue: raccogli i tuoi capelli con un’acconciatura cotonata alla radice, poi incolla delle borchie su un lato del viso, ricoprendo la superficie con del sangue finto. Nell’altra metà del viso crea un make up eccentrico: perfetto per esaltare il contrasto.

make up halloween borchie

6. Giochi con il lattice: il lattice è uno degli accessori più utilizzati ad Halloween per ricreare un effetto seconda pelle. Aiutandoti anche con la plastilina potrai creare dei veri e propri squarci sul tuo viso, da riempire con del sangue finto e un ombretto in polvere nera per un effetto ancora più reale.

make up halloween con il lattice

7. I due volti: uno dei make up che vanno per la maggiore ad Halloween è quello di dividere il viso in due e creare da un lato un make up impeccabile, e dall’altro un trucco mostruoso. Per realizzare un look d’effetto potrai lasciare i tuoi capelli mossi e sciolti, indossando una coroncina di fiori sulla fronte. Su metà viso crea un make up intenso ma raffinato, e sull’altra metà segui la tua ossatura. L’occhio dovrà essere scuro, esasperando al massimo uno smokey eyes che raggiunge l’arcata sopracciliare, proprio come se dovessi ricreare l’incavo delle ossa. Al posto del blush delinea l’osso zigomatico con un ombretto nero sfumando leggermente il tratto, e sulla bocca crea una cucitura con tante lineette verticali.

due facce per halloween