Inverno è sinonimo di freddo, e ormai siete abituate a uscire di casa con capelli, guanti, sciarpe e chi più ne ha più ne metta per ripararvi dalle basse temperature. Ma avete pensato anche a proteggere il vostro viso? Non è il caso ovviamente di uscire di casa con la sciarpa che vi sfiora gli occhi e il cappello che copre le sopracciglia: basta utilizzare i giusti prodotti per idratare la pelle e mantenere la corretta elasticità.


Nonostante le basse temperature siano un alleato per mantenere la pelle tonica e soda, è sempre meglio idratarla per evitare screpolature. Per prima cosa ovviamente dovrete applicare una crema in base alla vostra tipologia di pelle: se è secca dovrete scegliere una crema nutriente, se invece è mista meglio puntare sui prodotti sebo equilibranti, mentre se la vostra pelle è normale dovrete scegliere una crema idratante semplice che vada ad apportare il giusto grado di idratazione. Se siete molto pallide è meglio puntare su un prodotto con fattore di protezione: sembrerà strano, ma anche durante l’inverno i raggi solari potrebbero causare danni alla pelle. In caso di cute molto secca, si può applicare un siero idratante: è un prodotto essenziale nella skincare perché dona luminosità, riempie le piccole rughette e i segni di espressione e soprattutto rende la pelle morbida e levigata. Durante l’inverno possono utilizzarlo anche le pelli più giovani che si seccano facilmente: bastano pochissime gocce prima della crema idratante e prima di andare a dormire.

Durante la notte infatti i trattamenti sono molto più efficaci: per idratare al meglio la pelle è quindi importante applicare la crema o il siero prima di andare a dormire, facendo penetrare a fondo il prodotto per garantire una migliore idratazione. Non bisogna dimenticarsi poi del contorno occhi: la pelle qui è molto più sottile e tende a segnarsi e screpolarsi con facilità. Applicando mattina e sera un contorno occhi idratante si va a nutrire la zona attorno agli occhi, rimpolpando piccole rughe e segni di espressione. Ma quali sono i prodotti che non dovrebbero mai mancare nel beauty case invernale per una corretta skincare?

Biotherm - Aquasource Crema Ricca

1. Biotherm – Aquasource (dai 37,00€ ai 46,00€): la linea è composta da differenti tipologie di creme, una per ogni tipo di pelle. Sono estremamente idratanti ma non ungono o appesantiscono l’incarnato: possono infatti essere usate anche come base per il trucco. L’idratazione è profonda e la pelle risulta immediatamente più luminosa e morbida.

Clinique - Superdefense Eyes Crema contorno occhi antietà SPF 20

2. Clinique – Superdefense Eyes Crema contorno occhi antietà SPF 20 (38,50€): un contorno occhi idratante con protezione solare e proprietà anti-età. Ideale per nutrire e proteggere il contorno occhi e per combattere i segni del tempo.

Clarins - Siero Bifase Super Idratante

3. Clarins – Siero Bifase Super Idratante (48,50€): un siero estremamente idratante che ripristina il naturale equilibrio della pelle e il corretto livello di idratazione. Idrata anche la pelle più secca rendendo la pelle elastica e morbida. È adatto anche alle pelli miste perché dona all’incarnato un effetto mat.

4.Vichy – Aqualia Thermal Crema Notte SPA (32,50€): un trattamento notte che trasforma la tua pelle come se fossi appena uscita dal centro benessere. La crema è infatti creata con l’Acqua Termale di Vichy, ricca di sali minerali, combinata con l’acido ialuronico che rivitalizza e rigenera la pelle durante la notte.

Elizabeth_Arden-Eight_Hour-Eight_Hour_Cream_Lip_Protectant_Stick_Sheer_Tint

5. Elizabeth Arden – Eight Hour Cream Lip Protectant (9,99€): non solo il viso, ma anche le labbra hanno bisogno di idratazione e nutrimento per non screpolarsi e causare dolore e fastidio. Importante quindi nutrirle a fondo: questo stick protegge e lenisce le labbra rendendole morbide e levigate, per una sensazione di estrema piacevolezza e comfort.